Ristrutturazione rustico a prezzi estremamente vantaggiosi: scopri il mondo RistrutturaTutto

La ristrutturazione rustico, una scelta di tendenza

Molteplici sono le ragioni che inducono a preferire una ristrutturazione rustico ad una costruzione ex-novo. Una di queste può essere il possesso di un immobile che, pur trovandosi in condizioni di non fruibilità perché pericolante o fatiscente, abbia comunque caratteristiche che lo rendono un bene di valore storico o artistico, oppure perché una demolizione e ricostruzione non risulta fattibile o conveniente.

Sempre più persone si orientano oggi sulla scelta di abitare in zone extraurbane, a contatto con una natura antica e incontaminata, lontano dai rumori metropolitani. E’ proprio in virtù di questa tendenza, fomentata da esperienze personali di soggiorno in strutture agrituristiche, oggi sempre più diffuse e frequentate, che si è venuta a creare la tendenza al recupero estetico e funzionale di antiche costruzioni rurali, quali casali e dimore ormai in disuso, ma anche semplici fienili, stalle, magazzini ed edifici un tempo adibiti alle attività agricole o di allevamento.

Le più importanti riviste di settore e i canali mediatici in tema mostrano innumerevoli esempi di come un edificio rustico, talvolta ridotto ad un rudere, possa essere recuperato e ritrovare il suo antico splendore grazie ad interventi sapienti, creativi e fantasiosi che ne faranno un autentico capolavoro di architettura ed un luogo di benessere e relax.

Interventi radicali o parziali

Molto spesso di tratta di interventi di ristrutturazione casa completa consistenti in opere di consolidamento e di adeguamento alle nuove esigenze abitative, specialmente quando si tratta di cambiare la destinazione d’uso di un rustico per renderlo efficiente, sicuro, confortevole ed esteticamente gradevole, ma altre volte l’intervento può limitarsi a recuperare una parte delle strutture mai utilizzata prima, come nel caso di una più semplice ristrutturazione mansarda al fine di ottenere un nuovo ambiente abitabile da una vecchia soffitta da sempre usata per riporvi oggetti appartenuti ai precedenti abitanti di quella casa.

Anche e soprattutto in questo caso, uno degli interventi prioritari è quello di ristrutturazione tetto il quale, oltre a recuperare la sua originaria solidità strutturale e l’impermeabilità, dovrà garantire che esso assolverà all’importante funzione di elemento di protezione dai fattori climatici esterni più estremi, garantendo il massimo canfori all’interno anche con il caldo ed il freddo più intensi.

Naturalmente chi sceglie di ristrutturare un rustico lo fa anche con la filosofia di conservarne il più possibile lo stile originale, cercando e preferendo tutte quelle soluzioni, oggi numerosissime e tecnologicamente avanzate, che possano conferire funzionalità e sicurezza senza essere visivamente invasive.

Vantaggi e convenienza

Ma quali sono le voci di spesa che concorrono alla redazione di un progetto di ristrutturazione rustico?

Innanzitutto bisogna tener conto della solidità strutturale dell’edificio, tenendo in debito conto la sua eventuale collocazione in zona a rischio sismico o idrogeologico. Basarsi sulla convinzione che un edificio che è resistito per secoli ad eventi sismici può essere più affidabile rispetto ad un edificio moderno è da ingenui e, se l’edificio ospiterà altre persone oltre al proprietario, da irresponsabili. Un edificio moderno, costruito secondo le norme antisismiche, è considerevolmente più sicuro rispetto ad un edificio antico, benché più snello.

La resistenza alle scosse telluriche è infatti dipendente da una caratteristica molto importante: l’elasticità strutturale e la conoscenza scientifica delle sollecitazioni, nozioni fino a poco tempo fa sconosciute. Inoltre i materiali in uso oggi offrono resistenze meccaniche, alla corrosione, all’umidità persistente, alle sollecitazioni termiche, ecc., molto maggiori rispetto ad un tempo.

Da qui l’esigenza di rivolgersi a professionisti del settore come RistrutturaTutto.

Utilissimi oggigiorno sono i moderni servizi di preventivo ristrutturazione online che è possibile interpellare per ottenere, presto e con grande convenienza, informazioni ed offerte su cui poi poter scegliere.

RistrutturaTutto-Ristrutturazione-rustico

Analisi, progetto e supervisione dei lavori

Un edificio abitativo ottenuto dalla ristrutturazione di un antico fabbricato rurale può sicuramente rappresentare un buon investimento se tutte le fasi del progetto sono state sapientemente e responsabilmente pianificate, eseguite e rispettate.

Per un’analisi preventiva è bene avvalersi della consulenza di tecnici ed architetti che possano riconoscere e individuare in anticipo gli interventi necessari ed il loro costo; tra le voci di spesa, è prudente contemplare anche eventuali costi finanziari derivanti da mutui e prestiti richiesti per la ristrutturazione.

Una volta iniziati i lavori, RistrutturaTutto supervisionerà attraverso un tecnico che, oltre ad avere una conoscenza approfondita del progetto, delle tecniche di recupero, risanamento e restauro, oltre che dei materiali, dovrà assicurare un’esecuzione assolutamente attenta e fedele al progetto, interfacciandosi frequentemente con il progettista e con il direttore dei lavori, oltre che naturalmente con la proprietà.

A questa figura viene demandalo altresì il compito di analizzare ogni singolo componente dell’edificio prima d’iniziare ogni lavorazione, allo scopo di accertare eventuali necessità di adeguamento del progetto alle condizioni reali del sito, ponendo attenzione al rinvenimento o alla scoperta di ulteriori necessità d’intervento non prevedibili in sede di progetto.

Scopri il mondo
RistrutturaTutto

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO